Seleziona una pagina

Il 2016 si è concluso con la presenza del Gruppo Roberto Nuti e del marchio Sabo a due importanti fiere del settore automotive: Automechanika Buenos Aires (9 – 12 novembre) e Automechanika Shanghai (30 novembre – 3 dicembre).

“Mi soffermo in particolar modo su Automechanika Shanghai, che non ha tradito le attese dei partecipanti – spiega Leonardo Borghi, responsabile vendite estero del Gruppo Roberto Nuti -. Di anno in anno l’evento cinese sta diventando un appuntamento sempre più importante, al quale prendono parte espositori e visitatori da tutto il mondo. Dal nostro stand sono passati un centinaio tra distributori e rivenditori di parti di ricambio, provenienti da 30 paesi diversi. È ormai evidente come, nelle aspettative di chi visita la fiera, non ci sia soltanto l’idea di trovare fornitori cinesi di ricambi a buon mercato ma anche quella di incontrare fabbricanti europei di prodotti di alta gamma, come i nostri. Per noi è importante essere presenti in un’area geografica in continua espansione come l’Estremo Oriente, per questo, a inizio 2016 avevamo partecipato anche alla fiera Inapa, in Indonesia”.

Per quel che riguarda il 2017 il Gruppo Roberto Nuti ha già confermato la presenza ad Automechanika Istanbul (6 – 9 aprile), Automechanika Mosca (21-24 agosto) e Automechanika Shanghai (29 novembre – 2 dicembre).

Immagini da Automechanika Shanghai

Immagini da Automechanika Buenos Aires