Seleziona una pagina

Ci avviciniamo alla fine del 2014, un altro anno difficile per l’economia, specialmente per quella europea. A complicare le cose sono le diverse tensioni politiche e militari che stanno determinando apprensione e frenando gli investimenti nelle aree geografiche interessate. Ucraina, Nord Africa, Medio Oriente sono alcuni dei mercati più importanti per le esportazioni europee che certamente risentono di questo clima di instabilità. Come se non bastasse si somma la perdita di valore della moneta russa (il rublo) nei confronti dell’euro, che rende meno conveniente l’acquisto dei prodotti Ue da parte dei mercati dell’ex Unione Sovietica. Un clima di incertezza che si è respirato anche ad Automechanika Francoforte, il più importante evento mondiale del settore automotive dove, come sempre, siamo stati presenti con il nostro stand.

E proprio durante la fiera di Francoforte abbiamo voluto dare un segnale positivo, organizzando una serata di gala in barca lungo il fiume Meno, con alcuni nostri clienti e distributori, per passare qualche momento piacevole e, per una sera, lasciare a riva le preoccupazioni. Ma noi vogliamo guardare avanti in modo positivo e ogni giorno lavoriamo con dedizione per offrire sempre il miglio servizio ai nostri clienti. Nel 2014 abbiamo dedicato una cura particolare alla comunicazione e alla divulgazione di conoscenza tecnica. Così abbiamo rinnovato la nostra presenza su Internet, a partire proprio dalla nuova veste grafica del sito Robertonutinews.info, dove continueremo a pubblicare i numeri online della nostra rivista e l’archivio dei numeri passati. Un restyling che segue quello del sito sabo.it, che sta raccogliendo tanti consensi e che del quale parleremo nel dettaglio nell’articolo specifico.

Poi c’è l’enorme soddisfazione della vittoria del mondiale Superstock 1000, dove il pilota argentino Leandro “Tati” Mercado ha trionfato su Ducati allestita con ammortizzatori Mupo. Dopo questo trionfo di sta avanzando l’ipotesi che il Team Barni possa portare Mercado al campionato Superbike con la Ducati ufficiale. Mercado ha già espresso la volontà di correre con ammortizzatori Mupo, stiamo lavorando perché ciò accada.

Siamo appena rientrati dall’ultimo importante appuntamento dell’anno, Automechanika Shanghai, siamo andati in Cina con una linea appositamente creata per quel mercato che oggi esige prodotti di qualità. Siamo convinti che il prodotto Sabo abbia ottime possibilità di affermarsi e lo presenteremo al meglio a questo importante appuntamento fieristico. Ora vi lascio alla lettura di questo numero del vostro Roberto Nuti News e ne approfitto per farvi in anticipo gli auguri di Buon Natale, con la speranza che il 2015 vi porti serenità e gioia.

Massimo Nuti

Gli altri articoli del numero

Numero 20, Dicembre 2014 Sommario

E’ on line la versione elettronica del Roberto Nuti News numero 20. Anche in questa edizione troverete interessanti articoli dalle aziende del gruppo Roberto Nuti Spa. Tra gli altri articoli troverete: le novità su web del marchio Sabo, il party in barca organizzato...

Crociera sul Meno per la Roberto Nuti Spa

In occasione di Automechanika Francoforte 2014, la Roberto Nuti Spa ha organizzato una crociera al tramonto sul fiume Meno, un evento speciale e suggestivo per rilassarsi assieme a clienti e rivenditori. Dopo una cena con menu tipico italiano, gli ospiti hanno potuto...

Sabo Academy Reloaded

Ha un vestito nuovo la Sabo Academy, che ha riacceso motori con un video di presentazione dedicato all’ammortizzatore e al suo funzionamento. Per l’occasione anche il canale YouTube di Sabo ha beneficiato di un restyling e si è sdoppiato: un canale in lingua italiana...

Sabo-Hema punta sul personale

Importante momento formativo per i dipendenti Sabo Hema, la joint venture tra la Roberto Nuti Spa e il gruppo indiano Hema Engineering Industries Ltd. In settembre, nella sede di Gurgaon, vicino a Nuova Delhi, si è tenuto un corso di team building, per rafforzare...

Sabo in Italia, Cravedi

Treviso. Nata nel 1927 l’azienda Cravedi occupa uno spazio storico ed importante nel mercato dei ricambi per auto e veicoli industriali non solo in Veneto, regione del nord Italia in cui l’azienda ha sede, ma il tutta la Penisola. Con un giro d’affari che supera i 15...

Mupo vince il suo primo mondiale Superstock 1000

Domenica 5 ottobre 2014 al circuito di Magny-Cours (Francia) Mupo e il Team Barni hanno festeggiato il pilota argentino Leandro “Tati" Mercado che sì è aggiudicato il titolo di Campione Superstock 1000. Una sfida lunga una stagione con Lorenzo Savadori (Team Pedercini...

Conosciamo Fabio Margheri

Nome: Fabio Cognome: Margheri Compleanno: 10 ottobre 1983 Da Quanto tempo lavori nel gruppo RNB? 5 marzo 2007 La tua Mansione attuale? Mi occupo di R&D e prototyping del prodotto SABO. Sono il riferimento per tutto quello che riguarda il funzionamento interno e la...

Share This